domenica 30 aprile 2006

Amicizia

può essere difficile conquistarla ,può essere inaspettata o scontata ,può essere a pelle o basata sul rispetto ma troppo spesso si da per scontato che basti poco per mantenerla.
L'amicizia dovrebbe essere annoverata tra i lavori(magari logoranti)perchè è un impegno continuo e serio.

3 commenti:

PTT ha detto...

Concordo. E aggiungo che se sincera e 'sentita' dà anche gioia e soddisfazione... colora la vita!

Andrea ha detto...

questo articolo non mi soddisfa molto:l'argomento è enorme e ho detto solo delle piccolezze che fanno capire come intendo l'amicizia e non quella da film ma quella di tutti i giorni.Purtroppo non sono in periodo buono per scrivere molto ,infatti il report sul primavera treffen è appena abbozzato e molte delle cose che mi svolazzano in testa continuano a svolazzare.
chiedo scusa

Anonimo ha detto...

lasciale svolazzare, scrivere non può essere un lavoro (ammesso che tu non faccia il giornalista e allora l'ispirazione non c'entra) e in fondo neanche l'amicizia... un impegno sì, ma un lavoro! :-)
serpe