giovedì 16 novembre 2006

la fenice si è ridotta in cenere o si è semplicemente bruciacchiata?

Questa la devo raccontare.
Forse come valvola di sfogo anche se sono tranquillo e non ho perso la calma anche se un po' il sonno si.
Ma ,come si suol dire,procediamo con ordine:
Ieri mi sono deciso ad installare ubuntu di linux. Adesso ho due hard disk e sul piccolo volevo mettere linux in una partizione.
Durante il partizionamento però ho fatto un grossolano errore che uno navigato come me non dovrebbe fare e cioè ho usato il partizionamento automatico.
Sicuro del fatto che mi formattasse la sola partizione che gli avevo detto io ,il programma ha invece deciso di formattare tutto il disco formattando anche ciò che non doveva. Nella fattispecie tanti file di cui giochi ,video ma soprattutto foto. due anni e mezzo di foto cancellate con gite raduni e affini.
Praticamente una parte della mia vita cancellata .Contrariamente a quanto si possa pensare o a quanto pensassi persino io e qui mi sto veramente stupendo, non ho urlato la mia idiozia al mondo ,non ho tirato giù il calendario dei santi o quant'altro possa far pensare a una situazione drammatica.
Questo accadeva ieri sera . Dopo aver capito che la giornata ,contrariamente a ciò che diceva l'oroscopo era nata male e finiva peggio (vabbè ,in verità diceva che dal pomeriggio in poi le cose peggioravano ma non mi aspettavo certo questo) mi sono messo a dormire con il pensiero di come recuperare la situazione. Stamattina con il nome di un programma che ben conosco che mi ronzava per la testa mi sono messo a cercare di recuperare il possibile. Ma le operazioni da fare hanno complicato la cosa:
ho dovuto prima riportare l'hard disk in fat/ntsf visto che era stato convertito in ext3 . Naturalmente ho evitato ove lo chiedesse ,accuratamente la voce "secure erase" ma a quanto pare non è servito. Il programmino "freeundelete" che ho usato purtroppo non ha fatto il miracolo. Adesso ho 77 giga vuoi.
Che poi parlo di miracolo: parliamoci chiaro: la mia mano non trema,sto surriscaldandomi il cervello alla spasmodica ricerca di qualcosa che si è cancellato a cui tenessi e sarà che mi sono alzato da poco ,sarà che sono rimbambito ma non ci riesco.
Allora perchè scrivo questo post kilometrico che magari in pochi finiranno (a proposito,avete aumentato la grandezza dei caratteri? con firefox basta premere il tasto + dal tastierino numerico)? La verità è che lo trovo un ottimo spunto per farmi un esame di coscienza.
Quel che sto pensando in questo momento è: di veramente importante non c'era nulla lì dentro,perchè tutto quello a cui tengo sta nelle pieghe tarlate del mio cervello. Perchè ciò a cui tengo sono persone fortunatamente rintracciabili.
Ho perso dei ricordi è vero . Ma in pochi c'era un mio sorriso senza "se" e senza "ma". Quello dei bambini per intenderci che ridono senza pensare al prima o al dopo ma solo al "ora".
Mi fa quasi paura dirmi: ci tengo veramente a recuperare tutto quello che stava su quella partizione? Vedo solo la sfortuna in quel che mi è capitato? Non è forse una occasione per dare un colpo di spugna a un passato che mai ho amato e che invece conservavo più che per ricordo per masochistico senso di conservazione? Esattamente come "l'avaro" di Molière accumulava per il solo gusto fine a se stesso?
La rinascita: qualcosa a cui aspiro da sempre. Senza dargli significati profondi supereroistici ,in fondo sono un ometto piccolo piccolo che aspira a crescere.
L'unico dubbio è legato al perchè di questo pensiero: voglio veramente cambiare pagina e mi si è presentata l'occasione fortunata oppure è solo una intricata autodifesa mentale per giustificare a me stesso un errore grossolano che ,se tale , mai sopporterei prendendolo come una grande onta personale (e ne sono capacissimo) facendolo passare per qualcosa di poca importanza?
Eppure se vedo la mia mano non trema;So dissimulare bene o è vero menefreghismo?
Continuo a pensare a quello che c'era sopra ma continuo a pensare che nella realtà nulla è perso.
Sarebbe da uomini avere un moto di stizza e questo farebbe di me un uomo o cerco solo con apparente tranquillità di nascondere la mia faciloneria? Ecco... forse ci siamo . Alla voce faciloneria dentro di me qualcosa si torce e mi infastidice. Una parola ,un concetto che non sopporto. Ché è come una mano di blu su un quadro dove c'è un cielo, ma fatta senza motivo ,solo perchè lì c'è il cielo e ci va' quel colore. Non che la cosa nella pratica sia diversa ma lo è lo spirito con cui si posa il colore. È diversa l'intenzione ,l'idea.... il significato.
Per terminare adesso che devo fare? Continuerò a cercare qualche programma che mi permetta di recuperare qualcosa ,ma senza tanta convinzione e chissà che non ci riesca , se poi qualcuno mi vuole dare una mano è sempre ben accetto.
Io intanto cerco di capire se il sorriso che ha quella "signora" che mi guarda è di scherno o di simpatia.

5 commenti:

Giulio GMDB ha detto...

Se non hai mai fatto un backup delle foto o dei dati importanti, forse inconsciamente già non li reputavi così importanti... ;-))
Comunque se vuoi veramente recuperarli ti consiglio di non toccare più nulla ma rivolgerti ad una ditta specializzata nel recupero dati... mi dicono facciano miracoli.

P.S.: io ho un HD unicamente deputato al backup e le foto le ho contemporaneamente su più PC oltre che su CD... :-)))

Numero 6 ha detto...

Non hai masterizzato, ma questo è solo un errore tecnico.
L'altro errore è che non esistono rinascite.

alex2000 ha detto...

Non mi aggiungo ai commenti sulla mancanza di backup... spero che tu abbia imparato da questa esperienza.
Per il resto ... ti sto mandando il miracolatore di bit ! fammi sapere se ha funzionato.

per #6: Ho recuperato cose che manco su Orione si sognerebbero !!! ;-)

Anonimo ha detto...

un masterizzatore dvd costa 31 euro e un dvd 30centesimi...cacchio andrè...altro che voltare pagina...
:-D

se non riesci con i programmi di alex fammi sapere, a casa ne ho uno che una volta mi salvò...

cmq si...era un segno...devi da fa una svolta...non scherzo.
ciao
acar

Andrea ha detto...

grazie Adria' ,ma ho già cominciato e come avrai potuto leggere dal post seguente ho iniziato a cambiare qualcosetta ;)