martedì 1 aprile 2008

Blubbo l'invincibile (toccatina in quella zona)

Visto che più di qualcuno me lo chiede ,da novembre dell'anno scorso avevo un dolore in zona polmoni che andava e veniva. Pensavo che fossero gli anticipi di qualche influenza che mi stava prendendo ma che non sfogava mai. Poi a metà febbraio è peggiorata e in zona trachea il dolore ,più a mo' di fastidio diveniva sempre più presente divenendo una costante la notte. Andato dal medico (ho due medici, è uno studio in cui ci lavorano in due -tre ,il primo che si libera è il primo dove vado anche se io ne ho assegnato uno ben preciso) mi segna una bella lastra ai polmoni ,così per controllare anche se da un suo esame con lo stetoscopio non risultava avessi nulla. Le lastre confermano e quando torno dall'altro medico (oramai a metà marzo) quello mi dice: secondo me non è l'apparato respiratorio ma l'esofago. Tu hai il reflusso esofageo ,mi da la cura e dalla prima cucchiaiata di maalox non ho più avuto dolore. Insomma ci ha azzeccato in pieno.
Adesso sto cercando di prenotare sta benedetta gastroscopia che mi hanno detto non essere una passeggiata (risparmiatevi la battuta sulla rettoscopia ,me l'hanno fatta decine di volte) perché bisogna capire da dove viene (ernia iatale? elicobacter pilori? ) anche se pare derivi dal nervoso e io sono MOLTO nervoso visto che somatizzo pure.
Per farla breve l'unica cosa che pare mi faccia secco è me stesso....
Ad ogni modo gli effetti positivi sono che la voce un pelino si è abbassata e mi è passata l'infiammazione alla gola che ho sempre imputato alle sigarette perché ho un passato da ex fumatore che nelle lastre ,nonostante 8 anni lontano da spippacchiamenti e 4 anni di nuoto fatti un po' seriamente,ancora si vede bene.

Ah,se qualcuno se lo chiedesse, non è un pesce d'aprile.

5 commenti:

Giulio GMDB© ha detto...

Ti hanno fatto la rettoscopia decine di volte? =:-|

;-))

Dai Blubbo che sei una roccia! In bocca al lupo ;-)

Evylyn ha detto...

Facile dirlo dopo mesi di fastidi... l'importante è che abbiano ben diagnosticato e che tu ora ti senta meglio!Forza roccia!

PTT ha detto...

Vogliamo un post dettagliato sulla gastroscopia! :-D

Guarisci presto...

spino ha detto...

nei periodi di massima grassezza (ebbene sì, sono stato più grasso di ora) ne ho soferto anche io (di reflusso)...

comunque il maalox è solo un palliativo...bisogna intevenire anche sull'alimentazione.

Da quando mangio con meno grassi, le poche volte che ho avuto delle ricadute, sono state dopo cene al ristorante :)

Andrea ha detto...

giulio :ma va' va'! :P

evylyn: grazie! già ,l'importante è che adesso riesca a dormire anche un po' meglio rispetto a prima ;)

ptt: si dice che si è belli dentro e il difficile è girarsi no? beh poi ti faccio vedere quanto so' gnocco nello stomaco! :PPP

spino: tra l'altro oramai saranno oltre 6 mesi che mangio da schifo ,anche quello ha la sua colpa