martedì 19 agosto 2008

giocare con gimp

L'effetto c'è indubbiamente anche se la manodopera nuda e cruda lascia intendere che siamo al livello del rumeno che ti viene a tirar su il muretto a secco in nero.
obbiettivamente devo migliorare ma con questa scusa faccio pratica e mi diverto.
La modella è la mia sorellina adottiva


1 commento:

spino ha detto...

hai una sorellina e non ci hai mai detto nulla? :D