lunedì 3 aprile 2006

cadere come un cretino

Torno a casa nel tardo pomeriggio per andare a correre . arrivo alla rampa condominiale e come al solito spengo spooty e inizio a spingerlo (rampa in salita ,oramai o un braccio destro che fa impressione) . Al solito angolo non posso metterlo ,c'è un ducato di una ditta :stanno facendo dei lavori e i furbi hanno pensato bene di parcheggiare lì dove lo metto di solito . "e mo dove te metto spooty mio?" mi sono detto? Vabbè....quest'altro angolo vicino alle scale è l'ideale,faccio manovra a spinta ,perdo l'equilibrio e spooty cade sul lato destro.... rimango come un cretino (quello del titolo) lo raddrizzo e spero non si sia ristorto lo sterzo (sai che presa in giro...) . Tra l'altro cosi bello pulito e lucido , pare nuovo e sembra quasi ammiccare e il fatto che sia caduto sembra quasi un tiro mancino del destino befferdo (ma la colpa è mia).
Vabbè...dopo un'ora e venticinque di corsa a sfogarsi la rabbia cala per fortuna e si vede tutto con occhio diverso. In fondo meglio cadere cosi da coglioni che piantarsi di testa su un muretto con mazzo di fiori commemorativo nuovo ogni anno in quel punto.
(per la cronaca: penso che dipenda dalla legge del contrappasso ,in quel caso NON HO assolutamente di che lamentarmi e chi vuol capire capisca ,gli altri facciano finta di nulla)

8 commenti:

Massimiliano ha detto...

Tu che ti sei fatto?
Lo scooter si ripara, fregatene e pensa alla salute!

Andrea ha detto...

un po' male alle ginocchio perchè ero di lato e sono caduto su spooty per cercare di reggerolo ,ma il dolore è già passato ,forse comparirà qualche livido ma fa nulla ,sulle gambe me ne faccio talmente tanti....

PTT ha detto...

Decisamente meglio lo scooter che tu... :-)

Paolopaoli ha detto...

Ma non potevano riprenderti con la telecamera?

Massimiliano ha detto...

Ho sempre pensato che se mi sta cadendo lo scooter, lo lascio cadere, perchè altrimenti mi farei male e inutilmente. Lo scooter si ripara. Fortunatamente non mi è mai successo. A me lo scooter è caduto perchè ho messo il cavalletto nella terra anzichè sull'asfalto e ti posso assicurare che una parte di me voleva correre a fermarlo, ma quella più pigra ha vinto e l'ha lasciato cadere!
Santa pigrizia!

Giulio GMDB© ha detto...

Io ho imparato ad evitare le manovre a spinta: meglio starci seduti su che almeno ho una gamba da una parte ed una dall'altra...

Guinness ha detto...

Io stavo per cadere oggi perchè sono partito senza togliere il bloccadisco (classico) ero con Silvia e non so come ho fatto a tenere in piedi lo scooter, ma è tutta la sera che ho la gamba sx molto molto più grande di quella dx! Mah!
Piuttosto: 1 ora e 25 minuti di corsa continua?!?!? Io ho iniziato martedi con 5 serie da 2 minuti l'una e torno a casa in autobus! (tieni presente che vado a correre al parco di fronte casa mia!)

Andrea ha detto...

oramai arrivo sempre sull'ora e venti circa ,minuto più minuto meno ,poi se senso che ce la faccio continuo