domenica 14 gennaio 2007

differenze religiose

se compi:

adulterio, diffamazione, apostasia, brigantaggio, uso di bevande alcoliche, furto, ribellione

religione islamica: flagellazione,pena di morte o comunque pene corporali severe

religione cattolica: perdona


se compi:

omicidio volontario con un'arma, omicidio volontario, omicidio per fatto involontario, omicidio indiretto, lesione corporale volontaria, lesione corporale involontaria.


religione islamica: legge del taglione

religione cattolica: perdona

se compi:

sodomia; importazione, esportazione, trasporto, produzione o vendita di vino; reati minori (disobbedienza al marito, insulti a terzi); diserzione; appropriazione indebita, falsa testimonianza; evasione fiscale; vari reati minori; reo recidivo per un reato tazir; usura, corruzione, violazione dei doveri derivanti da negozi fiduciari.

religione islamica: prigione, fustigazione, confisca dei beni, ammonimento del giudice e così via, fino alla sanzione sociale consistente nel togliere in modo ignominioso il turbante al colpevole

religione cattolica: perdona

3 commenti:

Numero 6 ha detto...

Più che di religione si dovrebbe parlare di legge islamica, cioè la sharia.

Giulio GMDB ha detto...

Sotto certi aspetti devo dire che preferisco la nostra religione... soprattutto a pranzo con un bel bicchiere di vino davanti ;-)
Sotto altri aspetti la legge del taglione la trovo più risolutiva :-D

Andrea ha detto...

#6: è però sempre legata alla religione . è vero che anche da noi prima lo era ,ad esempio vedi le varie inquisizioni.


giulio: quando sento che tarantino è un grande regista perchè ha fatto kill bill ,quando vedo che film coreani o simili in cui si parla sempre di vendette cruente e crudeli vengono definiti grandi film ,penso sempre che è nella natura dell'uomo farsi male e vendicarsi. ecco perchè questo tipo di film son belli : perchè ci si identifica e in questo senso la religione islamica da molta più "soddisfazione"