sabato 7 luglio 2007

play again

C'era una volta il dos e poi fu win 95. Questo era il software ,nel frattempo per l'hardware c'era una volta il 386 ,poi il 486 nelle sue varie incarnazioni di frequenze modifiche (dx ,dx2) e infine il pentium. Tutto rigorosamente intel mentre amd si faceva "prestare" le licenze dal gigante monopolista di allora ,l'intel appena citata, provando a proporre i suoi 4X86 come alternativa ai veri 486. Inutile dire che il mercato di allora era molto diverso,che un pc costava dai 3,5 ai 5 milioni di lire (e con meno di 800 mila lire all'epoca si campava da soli in affitto e pure bene) e l'amiga 500 forte di un prezzo minore,di una semplicità di uso prossima ad una console furoreggiava nei giochi.
All'epoca i giochi che c'erano su amiga spesso e volentieri non c'erano su pc per evidenti problemi strutturali: memoria e processore. In particolare le avventure grafiche che occupavano tanta memoria e richiedevano l'installazione su hd (allora c'erano tagli da 20 a 200 MEGAbyte,ora una cosa simile fa sorridere ). Le avventure grafiche erano uno dei motivi per cui amavo tanto ma soprattutto accarezzavo l'idea di un pc,cosa che si è concretizzata solo un decennio più tardi quando i giochi di questo tipo divennero di nicchia e doom,quake e simili presero prepotentemente il comando dettando i canoni dell'hw.
Una volta esistevano avventure come monkey island ,che è la più famosa, alone in the dark (da cui è stato tratto anche un film in tempi recenti) ,e tante altre. Se vi interessa di seguito un po' di link sparsi

http://www.oldgamesitalia.com/

http://www.sitosenzanome.it/

http://www.the-underdogs.info/index.php


questi giochi sui pc moderni girano abbastanza male nel migliore dei casi o nel peggiore manco funzionano ma c'è la soluzione: basta usare il giusto emulatore:

scummVM

DOSBox

e sarete in grado di far girare tutti o quasi i giochi che una volta usavano il caro (a chi?) vecchio dos.

2 commenti:

Fraro ha detto...

Bella li.... in effetti è una cosa che mi mancava... sono legato ai vecchi giochi della mia infanzi.
Grazie della dritta :-)

Giulio GMDB ha detto...

Monkey Island la ricordo ancora con tenerezza ;-)
Io comunque ho cominciato con il Commodore 64! Mi vien da ridere a pensare che solo la Sim del mio cellulare ha più capienza :-D Ma quella era la preistoria.
Poi dopo un periodo abbastanza lungo ho preso il mio primo vero PC: 386 con HD da 120 Gb, dos e win 3.1, 4 mb di ram che per portarli a 8 ho speso 400.000 lire!!! Sono passati solo 13 anni eppure sembra siano passati 13 secoli tanto è cambiata la tecnologia....