domenica 18 gennaio 2009

dall'alto del pulpito

Fin da piccolo :
mi hanno fatto sentire un verme se non facevo l'elemosina ai bisognosi
mi hanno fatto sentire in colpa se guardavo con una certa titubanza e dubbio chi aveva il colore della pelle differente dal mio

e....

mi fanno sentire di merda anche ora perché nonostante io veda i gay con un certo distacco e ci sto lavorando per vederli come normalissime persone uguali a noi ,la chiesa asserisce che andavo bene come pensavo prima.

Insomma i gay ,anzi scusate i froci ,sono degli orribili mostri pronti a.... a.. a che ancora non si è capito ma pronti a farci pagare cara la nostra "normalità".Quello che ancora "non ho capito" è perché non si accanisca anche con le serpi in seno


io personalmente sono cristiano ma non chiedetemi di seguire questa chiesa perché è un insulto alla mia intelligenza e alla mia fede e se è vero che dio ci ha fatto a sua immagine e somiglianza allora è una offesa diretta anche a lui.

5 commenti:

Giulio GMDB© ha detto...

Io ho imparato presto a non sentirmi in colpa... :-)

spino ha detto...

Stai facendo outing? :D

Andrea ha detto...

giulio: idem ,però da veramente fastidio vedere che dicono una cosa e ne fanno un altra. ma veramente ci credono così stupidi e boccaloni?


spino: si ,la prossima volta ti butto una saponetta per terra ...amoVe ...

spino ha detto...

@ andrea:
il commento non era per te... ma visto che ti sei sentito piccato, direi che un sospettino ci sta tutto :)

Anonimo ha detto...

"...ci credono così stupidi e boccaloni?"
Non "ci credono". Lo siamo. Se non non continuerebbero co ste ca... La Domenica quella piazza sarebbe vuota.