martedì 10 marzo 2009

i have a dream

Sogno di stare spaparanzato sul letto a fare zapping tra le reti rai senza la possibilità di beccare aspiranti cantanti ,naufragi cuochi (soprattutto alle 7 del mattino) e pippatori seriali di coca.
Sogno di potermi appallare davanti ad un programma che insegna la grammatica italiana
Sogno di poter dire annoiato "stasera in tv non c'è nulla" guardando opere teatrali (possibilmente commedie).
Sogno approfondimenti con termini che possano essere capiti da chiunque
Sogno un tg che non venga mandato in forma ridotta per non rubare spazio all'amichevole della nazionale di calcio
Sogno la ventura a far la parte del tesoro nell'isola dei famosi in un forziere a 3 metri sotto la sabbia.
Sogno una tv per cui valga la pena pagare il canone o almeno mi dia la possibilità di investirlo in cultura portando le ricevute di quanto ho speso in libri ,teatro e mostre.
Sogno una tv che quando fa vedere la topona di turno scosciata e a tette di fuori ,le faccia dire capezzolo in 13 lingue diverse ,almeno imparo qualcosa.
Insomma adesso accendo la tv e ho gli incubi

2 commenti:

Bastian Cuntrari ha detto...

Continua a sognare Andrea: ti avverto io quando cambia qualcosa...

ptt ha detto...

Io ormai in tv guardo solo 'Buona la prima' e 1 telefilm, basta. Il resto è tranquillamente sostituibile con libri, radio o console. :-)